Life skills

Mindfulness psicosomatica

Progetto Gaia

Elenco dei video

Elenco degli audio

Mindfulness psicosomatica

La mindfulness psicosomatica è una pratica per iniziare a conoscerci davvero nel profondo e vedere quello che siamo con accettazione e trasformazione.

“La maggior parte dei problemi sono scatenati dalla nostra mente e dai pensieri che abbiamo”

Quante nuove situazioni abbiamo dovuto affrontare in questi ultimi anni, dove siamo diventati più fragili, abbiamo visto cadere le nostre certezze, dove le persone intorno a noi hanno iniziato a stare male o a lasciarci. Siamo diventati più vulnerabili e pieni di emozioni difficili da gestire, paure, ansie, rabbie, fino a non provare più piacere per la vita e le nostre passioni.

Spesso le soluzioni le cerchiamo fuori, dagli altri, modificando l’esteriorità delle nostre vite, senza FERMARCI, metterci in SILENZIO e iniziare a comprendere che SOLO un percorso interiore può aiutarci al sbloccare la nostra situazione trasformando i limiti in risorse. Possiamo cambiare 1000 lavori e relazioni, ma se non troviamo la pace dentro di noi non la troveremo neanche fuori.

Ti sei mai chiesto come potrebbe essere se?

E invece rimaniamo lì, chiusi nelle nostre case, chiedendoci perché è successo a noi, perché stiamo così, sentendoci impotenti di poter fare diversamente per stare bene.

Una frase tipica è : so cosa dovrei fare ma non ci riesco!

Cosa ci blocca?

Stare meglio è possibile, e quando stiamo meglio cambia il nostro modo di vedere e affrontare le situazioni, sentendoci più sicuri e leggeri.

Non è facile ma è possibile, mettendoci costanza, determinazione, fiducia e pazienza, quello che cerco di fare ogni giorno su me stessa da quando ho sperimentato il potere interiore dell’essere umano.

Cosa possiamo fare?

Per comprendere quali vissuti, esperienze, reazioni non ci permettono di andare oltre la nostra condizione innescando un cambiamento, propongo percorsi individuali personalizzati mirati alle singole esigenze, obiettivi e aspettative. Potremmo scegliere insieme con che cadenza incontrarci, attingendo alle tue risorse e rispettando e stimolando i tuoi limiti. Il percorso verrà costruito insieme, passo dopo passo, in un ambiente caloroso, rispettoso,sicuro e senza giudizio, dove poterti sentire ascoltato, accolto per come sei e a tuo agio, potendo esprimere le tue fragilità senza paura e senza rischi. Inoltre potrai partecipare ai percorsi di gruppo per avvicinarti alle pratiche e farne esperienza grazie al sostegno di un gruppo di persone che, come te, sono alla ricerca di qualcosa.

Sperimenteremo le tecniche di consapevolezza basate sul Protocollo di Mindfulness Psicosomatica, che utilizza la mindfulness come consapevolezza di sé.

La mindfulness è pienezza della consapevolezza, uno spazio di osservazione del momento presente, di ciò che c’è, senza giudizio.

Il Protocollo di Mindfulness Psicosomatica fonda la sua scientificità sugli studi di Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) che si occupa della relazione tra la psiche, il sistema nervoso, il sistema endocrino e il sistema immunitario.

In quest’ottica, la consapevolezza di sé rappresenta il “Governatore” della persona e del suo positivo sviluppo psicofisico.

Viene definito il “sé psicosomatico” come la “coscienza unitaria del sistema”, il “centro cognitivo” che governa l’espressione delle differenti funzioni fisiologiche e neuropsichiche istintive, emozionali e mentali.

Benefici della Mindfulness Psicosomatica

Lo sviluppo della consapevolezza di sé, modifica la regolazione dell’equilibrio degli ormoni e dei neurotrasmettitori.

 Nello specifico promuove:

Diminuzione degli ormoni dello stress e della depressione e Aumento degli ormoni del benessere e dell’affettività

Riduzione delle infiammazioni e Miglioramento della pressione sanguigna e dell’attività cardiaca

Diminuzione della tensione muscolare e nervosa e Miglioramento del sistema immunitario

La Mindfulness è una pratica scientificamente convalidata da numerosi studi e ormai diffusa nelle scuole, negli ospedali, nei SerD ecc. utile per migliorare:

Il rilassamento

Il benessere psicofisico

L’intelligenza emotiva

La disposizione verso gli altri

La contentezza

L'attenzione

La concentrazione

Le performance cognitive e lavorative

I sintomi di ansia, stress e depressione

Hai domande?

Privacy Policy